Giulia Salemi a Verissimo dopo il GF Vip: «Tommaso Zorzi? Mi ha ferito paragonandomi a Amy Winehouse»

Sabato 27 Febbraio 2021 di Eva Carducci
Giulia Salemi a Verissimo dopo il GF Vip: «Tommaso Zorzi? Mi ha ferito paragonandomi a Amy Winehouse»

Giulia Salemi in studio a Verissimo racconta così la sua esperienza nella casa del GFVIP: «Sto tornando alla realtà, è strano l'impatto, con l'uscita dopo tre mesi e mezzo. Sono rimasta attaccata al cellulare per giorni, guardando tutti i miei best moments. Mi ha dato fastidio essere paragonata da Tommaso a Amy Winehouse, mi ha ferito. Ma voglio pensare solo alle cose belle che questa esperienza mi ha lasciato. Ci siamo sempre considerati amici, poi nella casa si sono innescate delle situazioni che non capivo, e c'è stato un chiarimento con lui, che mi ha risposto in maniera secca onesta e fredda. Questa amicizia per lui non c'era, mi ha anche definito conoscente alla fine di questo percorso al GF. Le sue parole mi hanno ferito, ma mi hanno fatto capire che devo accettare la realtà e non vivere di aspettative. Questo serve per migliorarmi e crescere. Non so dirti il motivo, può sembrare che sia sopra le righe, ma non reggo l'alcool, bevo due calici di vino e sto male. Ogni settimana avevamo una serata a tema, con quattro bottiglie di vino per dieci persone. Non trovavo necessario un paragone del genere con una cantante che ha avuto una storia completamente diversa. Non so se vincerà, spiace perchè nonostante quello che è successo, che mi ha dato una chiara idea del nostro rapporto. O una chiusura definitiva o l'inizio di un nuovo rapporto». 

Dopo l'amarezza arriva l'amore, quello per un altro coinquilino della casa: «Pierpaolo mi manca tantissimo, è stato tutto inaspettato. Ero super single quando sono entrata nella casa, non mi innamoravo da un po'. La vita è fatta di sorprese ed è stato qualcosa di graduale, nulla di premeditato. All'occhio esterno può sembrarlo. Da amici siamo diventati altro, non ci giudicavamo anzi ci apprezzavamo e percepivamo. Ho cominciato a sentire le farfalle nello stomaco giorno dopo giorno. Non sentirsi sbagliata, anzi apprezzata per quello che si è realmente, questo mi ha trasmesso Pierpaolo. I giorni con lui volavano, non mi è mai successo di avere così tanto un feeling e chimica con qualcuno, la stessa che ritrovavo solo con i miei amici più stretti, e non avevo paura. C'è una complicità estrema. Non ti so spiegare quello che provo, è talmente forte e travolgente che difficilmente trova parole se non quelle che gli dirò quando uscirà dalla casa. Ha dato una svolta a quel viaggio incredibile che è stato per me quest'anno».

Chiude poi con i progetti per il futuro: «Per il futuro voglio una famiglia e la carriera, sono una sognatrice ma lavoro duramente per ottenere tutto quello che voglio. Vivo in un mondo in cui tv e web sono complementari, e la tv sicuramente è il mio futuro». 

 

 

Ultimo aggiornamento: 17:53 © RIPRODUZIONE RISERVATA