Giulia Salemi dona tre macchinari al Bambin Gesù di Roma: «Grata di poter partecipare a questo progetto»

L'obiettivo è quello di rivoluzionare la terapia intensiva pediatrica

La donazione di Giulia Salemi al Bambin Gesù di Roma
La donazione di Giulia Salemi al Bambin Gesù di Roma
Martedì 15 Novembre 2022, 20:12 - Ultimo agg. 20:57
3 Minuti di Lettura

Giulia Salemi, influencer e presentatrice tv, ha donato tre macchinari all'ospedale pediatrico di Roma «Bambin Gesù». In occasione del suo compleanno, Giulia, chiese ai suoi follower un aiuto per contribuire all'associazione «Parole di Lulu», fondata da Niccolò Fabi e Shirin. Grazie a questa raccolta fondi, l'influencer è riuscita a ricavare circa 12mila euro. Per diverso tempo ha atteso che questi soldi venissero investiti in un progetto valido, fino a quanto, poche settimane fa, il progetto «Liber-Action Project» del dottore Matteo Di Nardo, bussa alla porta di Giulia e dell'associazione «Parole di Lulu».

L'obiettivo è quello di rivoluzionare la terapia intensiva pediatrica, ed i tre macchinari serviranno per: rilevare e monitorare i rumori in Area Rossamonitorare la sedazione inalatoria al fine di ridurre l’uso di benzodiazepine e riabilitare la muscolatura degli arti superiori e inferiori, un’attrezzatura speciale per la movimentazione al letto d’ospedale. Giulia Salemi mostra, attraverso un post Instangram,  il taglio del nastro e non nasconde l'immensa emozione nel poter partecipare e contribuire a questo magnifico progetto. La stessa Giulia infatti è stata, all'età di 4 anni, ricoverata per diverso tempo in ospedale, in quanto le fu diagnosticato un linfagioma. Si sottopose ad un intervento che le ha lasciato una grande ferita, che per anni ha fatto si che lei stessa non accettasse il suo corpo. Una ferita che l'influencer è riuscita a risanare grazie anche all'incontro con il suo attuale compagno, PierPaolo Petrelli, sostenitore di Giulia e della sua immensa generosità.

© RIPRODUZIONE RISERVATA