A Castellammare di Stabia
le regate della classe Laser

Martedì 13 Aprile 2021 di Vincenzo Aiello
A Castellammare di Stabia le regate della classe Laser

Nel week end del 10 e 11 aprile si è disputata a Castellammare di Stabia la quarta regata di selezione nazionale Laser valida anche come tappa del campionato zonale 2021. Sessantasette i timonieri partecipanti suddivisi tra le tre classi Radial (30), 4.7 (28) e Standard (9) in rappresentanza di 11 circoli affiliati della Campania. Cinque le prove portate a termine con le vittorie nelle categorie 4.7 di Dylan Parisio del Circolo Nautico Posillipo seguita da Ginevra Caracciolo della Lega Navale Italiana di Napoli, in terza posizione Andrea D’Apice dello Yacht Club Capri. Nella categoria Laser Radial, prima assoluta Giorgia Deuringer del Circolo Nautico Posillipo, davanti a Pietropaolo Orofino e Raffaele Milano: entrambi del Reale Yacht Club Canottieri Savoia. Nella classe Standard primo Lorenzo Migliaccio del Circolo del Remo e della Vela Italia seguito da Simone Scala della Lega Navale Italia di Napoli e Nello Oliviero del Reale Yacht Club Canottieri Savoia.

La regata è stata organizzata nel rispetto del rigido protocollo di sicurezza della Federvela, inserita nel calendario Fiv-Coni, quale appuntamento di rilievo nazionale e quindi consentito anche in zona rossa. Per la vela campana una manifestazione importante per consentire agli atleti dei circoli campani di proseguire nella preparazione in vista dei prossimi campionati italiani previsti a Cagliari nel prossimo mese di settembre. Un’organizzazione complessa e attenta al distanziamento che proseguirà nei prossimi mesi con altri eventi per queste classi veliche che in Campania vede coinvolti numerosi circoli affiliati presenti lungo l’intera costa regionale.

© RIPRODUZIONE RISERVATA