Premier, il Manchester United
ha scelto Rangnick come allenatore

Giovedì 25 Novembre 2021 di Eleonora Trotta
Premier, il Manchester United ha scelto Rangnick come allenatore fino a giugno

Sarà il tedesco Ralf Rangnick il prossimo allenatore del Manchester United. Dopo un lungo casting, i Red Devils hanno infatti sciolto le riserve e raggiunto un accordo con il manager 63enne, attualmente alla Lokomotiv Mosca come capo dello sviluppo della società. Gli agenti del tecnico ex Lipsia sono al lavoro per sistemare gli ultimi dettagli e firmare il contratto che prevede anche un ruolo futuro da consulente del club. Rangnick ha sempre sognato di allenare in Premier League. In passato aveva parlato con il Chelsea e l'Everton, mentre nell'estate del 2020 era stato ad vicinissimo al Milan. Allenerà Cristiano Ronaldo fino al prossimo giugno, in attesa di Pochettino. Il tecnico argentino, ora al Psg, si conferma infatti il preferito della famiglia Glazer per il nuovo corso. I contatti sono partiti da tempo e presto potrebbe esserci anche una svolta. A Parigi sono consapevoli della voglia del tecnico ex Tottenham di tornare in Premier e per questo motivo hanno sondato la disponibilità di Zidane. Il condottiero transalpino ha ascoltato l'offerta, ma resta molto attratto anche dal ruolo di ct della Francia

Ultimo aggiornamento: 19:00 © RIPRODUZIONE RISERVATA