Roma, Zaniolo in discoteca
dopo 2-2 con il Verona: rabbia tifosi

Domenica 20 Febbraio 2022 di Gianluca Lengua
Roma, Zaniolo in discoteca dopo il 2-2 con il Verona: i giallorossi si rilassano, tifosi amareggiati

Ieri sera Nicolò Zaniolo, rimasto in tribuna durante Roma-Verona finita 2-2 a causa di un problema al quadricipite, è stato filmato mentre entrava in una discoteca. Il video ha fatto il giro di web e social e fatto indignare qualche tifoso amareggiato per il pareggio di ieri. Il locale in questione si chiama "I Giardini dell’Eden" e si trova a due passi dallo stadio Olimpico: l’attaccante è arrivato poco dopo le 23 assieme a due amici, per lui era riservato un tavolo nel privè dove è rimasto per tutta la serata. Più tardi lo ha raggiunto anche El Sharrawy, pure infortunato, che ha preso parte alla serata fino a notte fonda.

Attualmente tutta la squadra (Zaniolo compreso) è sottoposta a regime di stretta sorveglianza per via del focolaio Covid che si è sviluppato a Trigoria e che ha riguardato quattro calciatori positivi più altri membri dello staff. Un momento delicato per la squadra attualmente ottava in campionato a 41 punti, reduce da tre pareggi in Serie A e dall’eliminazione in Coppa Italia.

Un momento che i giocatori preferiscono esorcizzare con feste e party, come quello avvenuto lo scorso mercoledì 16 febbraio in occasione dei 34 anni di Rui Patricio: il portiere ha organizzato una festa a tema anni ’80 nella sua villa, a cui hanno partecipato Sergio Oliveira, Pellegrini, Kumbulla, Mancini, Ibanez, Cristante e Fuzato. Musica, balli, travestimenti, maschere e una drag queen a intrattenere i presenti che hanno trascorso una serata in pieno relax.

Video

 

Ultimo aggiornamento: 18:40 © RIPRODUZIONE RISERVATA