Spinazzola, promessa mantenuta:
è già in Inghilterra con gli Azzurri

Sabato 10 Luglio 2021
Spinazzola, promessa mantenuta: è arrivato a Londra sull'aereo degli Azzurri

Ha con sé le stampelle, ma per esserci avrebbe fatto di tutto. Leonardo Spinazzola è arrivato insieme al gruppo della Nazionale in vista della finale degli Europei. Non si sarebbe perso per nulla al mondo quell'Italia-Inghilterra a cui ha dovuto rinunciare solo per la sfortuna e per il brutto infortunio al tendine d'Achille. Alla fine domani sarà su un palchetto adibito ad hoc in tribuna nello stadio di Wembley. «Se vinciamo salto con una gamba tutto il tempo», ha detto scherzando. Certo, se davvero l'Italia dovesse compiere l'impresa, trattenere l'euforia sarebbe difficile. 

L'Italia è a Londra, Gravina: «Polemiche sull'arbitro non ci fanno onore»

Il programma della vigilia: conferenza e rifinitura

Prima di lasciare il ritiro di Coverciano lo aveva detto a Mancini e ai compagni: «Ci vediamo in finale». Ecco, promessa mantenuta. Dalle scalette del volo azzurro atterrato all'aeroporto di Luton c'era anche lui. Insieme al resto della squadra in pullman ha raggiunto il centro sportivo del Tottenham, The Lodge, dove la squadra dopo un pomeriggio in relativo relax scende in campo per l'ultimo allenamento, intorno alle 19 dopo la conferenza stampa di Chiellini e Mancini, prevista invece per le 18.15. 

 

 

Ultimo aggiornamento: 18:49 © RIPRODUZIONE RISERVATA