Uefa-Superlega, continua lo scontro:
cosa rischiano Juve, Real e Barça

Sabato 8 Maggio 2021 di Salvatore Riggio
Uefa-Superlega, continua lo scontro: cosa rischiano Juve, Real e Barça

Sono rimaste in tre, Real Madrid, Barcellona e Juventus. Nel nome del calcio, della salvezza di uno sport che rischia (a loro dire) la deriva, sono le società ribelli (sulle 12 iniziali) che non vogliono arrendersi in questa guerra con Fifa e (soprattutto) Uefa. Se ne farà una ragione Aleksander Ceferin, il presidente della massima organizzazione continentale, che ieri ha deferito le rivoltose.

Superlega, l'ira di Juve, Real e Barça:...

Il testo completo di questo contenuto a pagamento è disponibile agli utenti abbonati
Ultimo aggiornamento: 9 Maggio, 11:06 © RIPRODUZIONE RISERVATA