Agropoli si riparte dall'eccellenza,
con Turco allenatore

Domenica 30 Agosto 2020 di Gerardo Lobosco
Nell'anno che porta al centenario della nascita dell'Agropoli e dopo aver rischiato concretamente di scomparire dal panorama calcistico per il club del Delfino arrivano buone notizie anche grazie al lavoro certosino svolto dal presidente Nicola Volpe, voluto da tutti i tifosi storici al vertice del club dopo la gestione Bisogno. E tra i primi contatti c'è stato quello con Rosario Gaglione, già presidente della Turris, il quale ha sposato subito il progetto Agropoli andando a ricoprire il ruolo di direttore dell'area tecnica e in questa veste ha annunciato il nome del nuovo allenatore che guiderà la squadra nel torneo di eccellenza con l'intento di recitare un ruolo di primo piano. Si tratta di Carmine Turco, che dopo sette stagioni ha lasciato il Faiano. In settimana sono previste altre novità sul fronte societario che al momento vede anche la presenza di Domenico Cerruti, nel ruolo di presidente onorario. © RIPRODUZIONE RISERVATA
Potrebbe interessarti anche