Napoli femminile, in panchina
la coppia Domenichetti-Castorina

Martedì 16 Novembre 2021 di Diego Scarpitti
Carlino-Domenichetti-Castorina

Cazzimma. La scritta rigorosamente in azzurro sovrasta il presidente Lello Carlino, che ha presentato a Paola Di Marino e compagne la nuova coppia di allenatori, Giulia Domenichetti e Roberto Castorina, che guideranno il Napoli femminile, dopo l’esonero di Alessandro Pistolesi.

Le indiscrezioni di ieri sono diventate certezze oggi. Avranno tre settimane di tempo per conoscere la squadra e l’ambiente l’anconetana Domenichetti e il genovese Castorina. Il campionato riprenderà domenica 5 dicembre con la sfida interna contro l’Empoli (dell'ex terzino sinistro Elisabetta Oliviero), in lotta per la salvezza.

 

Hanno subito indossato la tuta azzurra e diretto il primo allenamento. Entrambi vengono dalla Florentia San Gimignano. Calciatrice della Nazionale e dell’Italfutsal, Domenichetti (classe 1984) ha guidato la formazione neroverde lo scorso anno in serie A. Ex calciatore del Genoa, Castorina (classe 1976) ha guidato la Primavera, portandola alla Final Four, sedendo in precedenza sulla panchina del Pontassieve, Signa e Grassina.

Nel loro delicato compito all’ombra del Vesuvio saranno coadiuvati dal preparatore atletico Giuseppe Migliucci e dai confermati Carmelo Roselli, preparatore dei portieri, e Laura Brambilla, match analyst. La scelta del direttore generale Marco Zwingauer è ricaduta su due profili di assoluto spessore, che vantano già esperienze importanti nel femminile.
 

Ultimo aggiornamento: 20:59 © RIPRODUZIONE RISERVATA