Valentino Rossi scaricato dalla Yamaha:
arriva Quartararo, il Dottore resta a piedi

Mercoledì 29 Gennaio 2020
Valentino Rossi scaricato dalla Yamaha: al suo posto c'è Quartararo, il futuro del
Valentino Rossi scaricato dalla Yamaha. La casa nipponica avrebbe definito la coppia dei piloti per la prossima stagione, quella che partirà nel 2021. Dopo aver annunciato il rinnovo per due anni di Maverick Viñales, la Yamaha, secondo il quotidiano spagnolo «Marca», dovrebbe annunciare il suo compagno di scuderia nel 2021-2022 nel team ufficiale e la scelta sarebbe caduta sul pilota francese Fabio Quartararo, con il conseguente addio di Valentino Rossi.

Il transalpino avrebbe così vinto la sfida con 'Il Dottore' al quale sarebbe stato offerto di andare alla Yamaha Petronas. Una soluzione non disdegnata dallo stesso Rossi che lì ritroverebbe o Franco Morbidelli, o suo fratello, Luca Marini. L'alternativa al momento per il nove volte campione del mondo sarebbe quella del ritiro

Il pilota italiano è intenzionato a correre anche nel 2021, se ci saranno le condizioni: ora è arrivata anche l'ufficialità della casa giapponese che ha messo a disposizione di Rossi una moto del team satellite Petronas. «Il mio primo obiettivo è essere competitivo quest'anno e continuare la mia carriera come pilota MotoGP anche nel 2021 - dice Rossi - Prima però devo avere risposte che solo la pista e le prime gare possono darmi». La decisione sarà presa a metà della prossima stagione. Ultimo aggiornamento: 18:56 © RIPRODUZIONE RISERVATA