Perugia-Ascoli, tifoso muore in curva:
il dramma sotto gli occhi del figlio

Domenica 29 Agosto 2021
Il soccorso a Luigi Mascitti, il tifoso dell'Ascoli stroncato da un malore allo stadio di Perugia

Un tifoso dell'Ascoli di 60 anni Luigi Mascitti residente nella Vallata del Tronto è morto a seguito di un malore, probabilmente un infarto, accusato al termine dell'emozionante partita di serie B fra Perugia e Ascoli vinta dai marchigiani 3-2 e giocata ieri. 

Il tifoso si è accasciato e ha sbattuto la testa davanti agli occhi del figlio. Secondo alcuni testimoni i soccorritori sarebbero arrivati tardi con un defibrillatore ma è una versione che dovrà essere chiarita meglio dagli accertamenti. i tifosi dell'Ascoli sono stati fatti affluire fuori dallo stadio mentre i medici gli stavano praticando il massaggio cardiaco. 

Ultimo aggiornamento: 15:56 © RIPRODUZIONE RISERVATA