La Casertana affonda in casa
col Bari: finisce 0-3 al Pinto

Domenica 15 Dicembre 2019 di Armando Serpe
Con un grande secondo tempo il Bari espugna il «Pinto» e infligge alla Casertana la seconda sconfitta consecutiva tra le mura amiche. Evidente il divario tra le due formazioni con gli ospiti che hanno letteralmente dominato la scena nei secondi quarantacinque minuti di gioco. Dopo il gol di Hamlili strada in discesa per i biancorossi. Campani che non sono riusciti a reagire (viste anche le tante assenze in attacco) e poi il Bari ha dilagato. 

In sala stampa parola a mister Ciro Ginestra. «Abbiamo perso contro una squadra che ci ha creduto di più. Primo tempo molto equilibrato poi nella ripresa abbiamo sbagliato qualcosa, è emersa la loro qualità e non te lo puoi permettere. Per quel che ci riguarda è stata la partita che dovevamo fare, almeno con i calciatori che avevamo. Oggi dopo che la partita si è aperta sono stati obiettivamente più bravi di noi. L?hanno risolta con quei calciatori che hanno fatto la differenza colpendoci nel momento giusto. Peccato perché prima del loro vantaggio avevamo costruito una bella palla gol che non siamo riusciti a sfruttare. Sapevamo che sarebbe stata dura, l?avevo annunciato nel pre partita sabato e così è stato. Mi è piaciuto molto il primo tempo quando accorciavamo e in spazi stretti ce la siamo cavata sempre bene». Ultimo aggiornamento: 23:10 © RIPRODUZIONE RISERVATA