Mariglianese, scatta la rivoluzione societaria: De Girolamo nuovo presidente

Il cammino in campionato appare seriamente compromesso

Mariglianese, scatta la rivoluzione societaria: De Girolamo nuovo presidente
di Raffaella Ascione
Lunedì 5 Dicembre 2022, 22:17
2 Minuti di Lettura

Il cammino in campionato appare seriamente compromesso ma la Mariglianese non vuole arrendersi ad un destino che sembra segnato prima ancora del giro di boa. Totalmente ridisegnata la compagine societaria del club biancazzurro, che passa nelle mani di Federico De Girolamo, nuovo presidente. Lo affiancano Santolo Nappi, nel ruolo di vicepresidente, raffaele Grazioso, direttore generale, Mario Simbolo, nuovo direttore sportivo. «Il nuovo consiglio d’amministrazione – così il club nella nota che ha ufficializzato il nuovo assetto – ringrazia il presidente uscente per il lavoro svolto e l’impegno profuso fin qui».

Quindi il messaggio alla piazza: «Sono ore calde per la Mariglianese. Il nuovo team è composto da persone che provano un amore viscerale e maturo, pieno di valori e rispetto per la squadra e per il paese».

Un messaggio che assume quasi i contorni della sfida, a dispetto del desolante ultimo posto in classifica, con appena tre punti all’attivo (frutto di tre pareggi): «L’U.S. Mariglianese è viva e sempre più ambiziosa, sia sul mercato che nella categoria che di merito ha conquistato. Noi ci crediamo».

© RIPRODUZIONE RISERVATA