Disneyland Paris si espande: nuove aree dedicate a Marvel, Frozen e Star Wars

ARTICOLI CORRELATI
di Francesca Spanò

0
  • 16
Disneyland Paris si prepara a cambiare volto, con un piano di espansione pluriennale che regalerà ai visitatori un’esperienza ancora più incredibile. Moltissime le novità previste nei prossimi anni, a cominciare dal Parco Walt Disney Studios che sta per acquisire nuove aree dedicate a Marvel, Frozen e Star Wars, considerati tra i personaggi più amati di sempre.
 
 

Un progetto ambizioso

Nei giorni scorsi l'importante ampliamento è stato discusso al Palais de l'Elysée di Parigi, dal Presidente e Amministratore Delegato di The Walt Disney Company, Robert A. Iger, insieme al presidente francese, Emmanuel Macron. Per i lavori occorrerà un budget totale di 2 miliardi di euro per trasformare questo micromondo di spensieratezza dedicato a tutta la famiglia, in un universo assolutamente unico dove trascorrere ore felici con gli eroi della propria infanzia.

Sin dall’apertura, nel 1992, il parco ha annunciato e portato a termine diverse iniziative di sviluppo, ma questa volta il piano è davvero spettacolare. Un impegno ancora più importante per un'azienda che punta da sempre al successo costante del resort come marchio Disney in Europa. Non è una novità, del resto, che sia la principale destinazione turistica del continente, ma adesso l’obiettivo è puntare davvero al massimo con uno storytelling senza precedenti per creare nuovi mondi, attrazioni e intrattenimento in grado di lasciare gli ospiti letteralmente senza fiato.

Numeri da capogiro

Disneyland Paris registra da sempre cifre da record in ogni settore. Rappresenta, infatti, il 6,2 percento del reddito turistico della Francia, garantisce lavoro a oltre 16.000 dipendenti in rappresentanza di 100 diverse nazionalità, vanta due spettacolari parchi tematici (Disneyland Park e Walt Disney Studios Park) e sette hotel Disney a tema con 5.800 camere. Non mancano, inoltre, due centri congressi a servizio completo, un campo da golf a 27 buche di livello mondiale, il Disney Village e, in tutto, 59 attrazioni, 63 negozi e 55 ristoranti.

Le novità

Un vero work in progress svelato solo in parte, i cui lavori avranno inizio nel 2021. Di sicuro, è prevista una trasformazione del Parco Walt Disney Studios, che acquisirà tre nuove aree dedicate a Marvel, Frozen e Star Wars. E poi sono in cantiere numerose nuove attrazioni ed esperienze di intrattenimento dal vivo. L’idea generale, è rendere ancora più completa la visita, aggiungendo storie e personaggi Disney iconici in una location unica. Questo dopo il successo annunciato delle celebrazioni del 25° Anniversario del resort, che ha portato ancora più turismo facendo segnare in tutto 320 milioni di presenze dalla prima apertura dei cancelli, un quarto di secolo fa. Per l’occasione è stata eseguita una ristrutturazione di due anni, aggiornando e rinnovando molte delle attrazioni classiche nei Parchi Disney e allestendo diversi nuovi spettacoli di intrattenimento come Topolino e il Mago, che ha vinto il premio 2017 riconosciutogli dall'Associazione internazionale dei parchi di divertimento e delle attrazioni come "Miglior produzione teatrale". In più, sono stati in parte risistemati anche gli hotel del resort, tra cui il Disney’s Newport Bay Club Hotel, che ora è un albergo a quattro stelle.

Ma torniamo al Walt Disney Studios che praticamente raddoppierà le dimensioni attuali una volta completato e, nella visione creativa, è compreso un nuovo lago che collegherà ciascuna delle tre zone tematiche. Oltre all'attrazione a tema Marvel, nel 2020 il resort aprirà il Disney’s New York Hotel - The Art of Marvel, una rivisitazione del Disney New York Hotel che metterà in mostra, tra gli altri, i mondi ispirati alle avventure di Iron Man, The Avengers e Spider-Man. E per chi non ama le attese ed ha fretta di novità, quest’estate, si svolgerà l'evento stagionale Estate dei Super Eroi Marvel proprio a Disneyland Paris e sarà possibile incontrare i propri eroi preferiti e assistere a nuovi spettacoli dal vivo.
 
 
 
 
 
 
 
 
Mercoledì 28 Febbraio 2018, 12:50 - Ultimo aggiornamento: 1 Marzo, 18:27
© RIPRODUZIONE RISERVATA



COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti

QUICKMAP