Tumori al seno: nella giungla dei mini-centri, solo in 15 strutture più di 100 interventi

NAPOLI - In attesa che il piano oncologico regionale sia operativo, è possibile tracciare una mappa dei servizi, utilizzando i dati pubblicati online da Sportello cancro (aggiornati al 2013) e le informazioni acquisite in corsia. Anzitutto, oltre 90 strutture in Campania trattano il tumore alla mammella, ma meno di 15 eseguono più di 100 interventi chirurgici all’anno. E questo numero è estremamente variabile: si passa da una sola o due operazioni, nelle cliniche, alle 600 e oltre al Pascale. Le liste di attesa oscillano parecchio e sono più lunghe proprio nell’istituto tumori, che ha più di 200 donne prenotate pur se il blocco chirurgico chiude alle 16 a causa della carenza di infermieri in organico.



CONTINUA A LEGGERE SUL MATTINO DIGITAL
Mercoledì 1 Aprile 2015, 09:44
© RIPRODUZIONE RISERVATA



COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti

QUICKMAP