Vesuvio, rogo nell'area protetta: distrutti oltre 10 ettari di macchia mediterranea | Foto

di Mariella Romano

Un incendio si è sviluppato alle pendici del Vesuvio nel tardo pomeriggio di oggi, mercoledì 16 settembre. Il rogo ha interessato anche via San Fodero a Torre del Greco, la stessa zona già martoriata dal fuoco meno di un mese fa. Le fiamme, altissime e visibili a diversi chilometri di distanza, hanno divorando un'ampia zona di macchia mediterranea, distruggendo pini, lecci e acacia, nel cuore del Parco Nazionale del Vesuvio. Tre i focolai, che si sono sviluppati dallo Stradello Forestale, in località Tre Vie e Fosso Bianco San Fodero. Almeno dodici ettari di macchia mediterranea sono stati distrutti dalle fiamme. A rischio, oltre alla vegetazione, volpi, conigli selvatici, poiane, falchi, ricci e lepri che vivono nell'area protetta.



Le operazioni di spegnimento sono iniziate immediatamente: sul posto, oltre ai Vigili del Fuoco e Guardia Forestale, i volontari della Protezione Civile Irt, della Sma Campania, dell'Amministrazione Provinciale e del Cor regionale. In azione diverse squadre di terra. I primi due focolai sono stati spenti, si lavora sul terzo fronte. Le operazioni di spegnimento riprenderanno all'alba di giovedì.
Mercoledì 16 Settembre 2015, 18:03 - Ultimo aggiornamento: 16-09-2015 21:15



COMMENTA LA NOTIZIA
2 di 2 commenti presenti
2015-09-17 10:16:13
Il parco nazionale meno tutelato del mondo. Che vergogna...
2015-09-17 08:44:45
In quella zona è in atto un attacco metodico, appena una settimana fa c'era un altro fronte più verso Torre Annunziata e alla stessa altezza. I focolai, sempre tre, vengono accesi in sequenza e a breve distanza l'uno dall'altro da professionisti dei roghi. Abito in collina di fronte al Vesuvio, e ho visto nascere ambedue gli incendi e so distinguere anche da chilometri quando sono incendi e quando sono solo roghi di sterpaglia, anche perchè comunque vedere del fumo alzarsi dal Vesuvio...Non so se mi spiego. Indagate anche fra i volontari professionisti, non si sa mai...

QUICKMAP