Balene, strage in Nuova Zelanda: più di cento esemplari spiaggiati. Molti già morti

Giovedì 26 Novembre 2020 di Remo Sabatini
Balene, strage in Nuova Zelanda: più di cento esemplari spiaggiati. Molti già morti

Le notizie sono ancora frammentarie. Così come le immagini che, riprese anche grazie all'ausilio di un drone, documentano comunque l'ennesima strage di balene avvenuta in una regione remota della Nuova Zelanda. A rimanere coinvolti nello spiaggiamento di massa, decine e decine di balene pilota e diversi delfini, moltissimi dei quali rinvenuti già senza vita e finiti all'asciutto lungo alcune spiagge delle Isole Chatham.

Il testo completo di questo contenuto a pagamento è disponibile agli utenti abbonati
Ultimo aggiornamento: 20:00 © RIPRODUZIONE RISERVATA