Coca e hashish nel bidet,
il cane Olli fa arrestare il pusher

Il cane “Olli” scopre la droga sotto il bidet. Le manette sono scattate per un 35enne di Conza della Campania, con precedenti penali specifici, che deve rispondere di detenzione ai fini dello spaccio di sostanze stupefacenti. I militari, a seguito di una corposa attività informativa, hanno eseguito il blitz nella casa del giovane, con l’ausilio delle unità cinofile. Negli slip il 35enne nascondeva 4 grammi di hashish. Occultati in bagno un panetto e mezzo di analoga sostanza nonché circa 5 grammi di cocaina, il tutto accuratamente nascosto sotto la base del bidet insieme a un coltello da cucina con lama intrisa di hashish ed altro materiale utilizzato
Lunedì 11 Febbraio 2019, 13:31 - Ultimo aggiornamento: 11-02-2019 18:23
© RIPRODUZIONE RISERVATA




QUICKMAP