Hai scelto di rifiutare i cookie

La pubblicità personalizzata è un modo per supportare il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirti ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, ci aiuterai a fornire una informazione aggiornata ed autorevole.

In ogni momento puoi modificare le tue scelte tramite il link "preferenze cookie" in fondo alla pagina.
ACCETTA COOKIE oppure ABBONATI a partire da 1€

Eziolino Capuano, Lamberti condannato
per entata estorsione e diffamazione

Mercoledì 15 Giugno 2022
Eziolino Capuano, Lamberti condannato per entata estorsione e diffamazione

E’ stato condannato a quattro anni dal Tribunale di Avellino l’anchorman Rosario Lamberti per il reato di diffamazione e tentata estorsione ai danni dell’ex allenatore dell’Us Avellino, Eziolino Capuano.

Secondo l’accusa, Lamberti aveva chiesto cinquemila euro al mister per una campagna stampa a favore nel corso delle trasmissioni da lui condotte su JusTv. Capuano non accettò e presentò denuncia. Da lì partirono le indagini che portarono alla misura cautelare degli arresti domiciliari per Lamberti. Per quest’ultimo, difeso dall’avvocato Giuseppe Di Gaita, è stata decisa anche l’interdizione dai pubblici uffici per cinque anni.

Ultimo aggiornamento: 21:58 © RIPRODUZIONE RISERVATA