Caserta, al teatro Ricciardi «More Morricone» chiude la rassegna di Tony Laudadio

Mercoledì 6 Aprile 2022
Caserta, al teatro Ricciardi «More Morricone» chiude la rassegna di Tony Laudadio

Ultimo appuntamento al Ricciardi per la rassegna obliqua tra teatro e musica diretta da Tony Laudadio. INcanto presenta per venerdì 8 aprile alle ore 20.30 il concerto «More Morricone». Il progetto, che rende omaggio al maestro scomparso nel 2020, è realizzato in duo da Giovanni Ceccarelli al piano e Ferruccio Spinetti al contrabbasso. L’idea, commissionata dal produttore discografico francese Pierre Darmon di Bonsaï Music, è nata nel 2019 prima della scomparsa del grande compositore conosciuto in tutto il mondo. L’album propone arrangiamenti originali di opere più e meno note dell'immenso repertorio composto dal Maestro per il cinema. Dai temi celebri come Poverty a C'era una volta in America; da Tema d'amore al Nuovo Cinema Paradiso e I figli morti da Giù la testa; si affiancano alcune perle nascoste, come Un uomo si è dimesso dal film La tarantola dal ventre nero; «Un ami» dal film Reporter e My heart and I dalla famosa serie tv La piovra.

Video


«È la prima volta al sud che presentiamo la sincerità del nostro omaggio a Morricone, e il lavoro di arrangiamento adattato all’organico ristretto di pianoforte e contrabbasso», dice Spinetti.
«More Morricone è diventato un bellissimo viaggio che attraverso in compagnia di un grande amico. Pubblicato nel 2020, il progetto ha riscosso commenti entusiastici dalla critica internazionale» - continua Ceccarelli. Il pianista italiano vive a Parigi dove con artisti di fama mondiale, incide più di cinquanta dischi e produce un album candidato ai Latin grammy awards. Il contrabbassista degli Avion travel e Musica nuda torna nella sua città natale raggiungendo l’amico e collega Tony Laudadio, che per l’occasione porterà in scena un testo inedito.


«La rassegna obliqua INcanto giunge al termine della prima edizione e il bilancio ci sembra ampiamente positivo – commenta l'attore casertano - un’offerta trasversale, in cui le arti si incontrano e portano un’ondata di novità all’interno di una programmazione, quella del Teatro Ricciardi, già molto ricca. E la ricchezza va sempre rinnovata. Con le musiche di Morricone si chiudono i quattro appuntamenti mensili nella più alta bellezza e nelle più profonde emozioni, provando a dirci un arrivederci convinto, nella speranza che ci aspettino tempi più sani e più pacifici». Ad anticipare il concerto una masterclass gratuita condotta dalla giornalista Dalia Coronato insieme alla presenza dei due artisti. L’incontro formativo - previsto dalle 17,30 - è diretto ai giovani del liceo musicale Garofano di Capua; agli studenti dell’associazione musicale casertana; agli alunni del liceo musicale di Terra di Lavoro che insieme alla Teatro Ricciardi Heart orchestra di Domenico Rocco potranno prendere parte alla lectio di esperti di musica jazz. 

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA