Paola Gallo Balma morta durante un'escursione in Valle d'Aosta: la fotografa aveva 41 anni

La donna torinese aveva vinto numerosi premi

Paola Gallo Balma morta durante un'escursione in Valle d'Aosta: la fotografa aveva 41 anni
Paola Gallo Balma morta durante un'escursione in Valle d'Aosta: la fotografa aveva 41 anni
Domenica 4 Settembre 2022, 10:11 - Ultimo agg. 16:53
3 Minuti di Lettura

Dramma in Valle d'Aosta: morta in incidente di montagna Paola Gallo Balma, di 41 anni, di Rivarolo Canavese (Torino). Era una nota fotografa che aveva vinto numerosi premi. A dare l'allarme ieri sera è stato un amico che non l'ha vista ritornare a valle dopo l'escursione sul Corno Bussola.

Paolo Fiscato è morto, il 12enne era caduto in dirupo durante una gita in montagna con i genitori 8 giorni fa

Andrea Cembali si sporge per scattare un selfie, ma precipita nel burrone e muore: aveva 29 anni

Si tratta di una gita non particolarmente impegnativa ma ieri nella zona c'erano le nuvole basse che potrebbero aver reso difficile l'individuazione del sentiero.

 

Un’altra alpinista ha perso la vita  oggi, domenica 4 settembre, durante la scalata dell’Ortles. Poco dopo l’alba,  stava salendo verso la vetta, che si trova a 3.905 metri di quota, quando nei pressi della Forcella Coston di dentro ha perso l’equilibrio ed è precipitata nel vuoto. L’allarme è stato lanciato da un compagno di cordata. Sul posto sono intervenuti il soccorso alpino e l’elisoccorso Pelikan, ma l’alpinista aveva riportato ferite mortali nella caduta. La vittima è una turista della Repubblica ceca di 42 anni. La donna è precipitata per un centinaio di metri, morendo sul colpo. La tragedia attorno alle ore 6,10 sull’Ortles, la montagna più alta della provincia di Bolzano, dove la donna è morta dopo essere p recipitata per circa cento metri.

© RIPRODUZIONE RISERVATA