Napoli, la strage dei baci alieni: chi è il marziano che approccia le belle ragazze

Mercoledì 26 Luglio 2017 di Francesca Cicatelli

Strage di baci a Napoli e in provincia. È diventato un vero e proprio fenomeno. Addirittura c'è chi non cerca più il principe azzurro ma va a caccia di un alieno, almeno per un bacio portafortuna o un selfie. Per giorni donne incredule hanno accettato corteggiamenti, avances e aperitivi da parte di un Ufo. A cedere persino gli uomini approcciati nei luoghi più svariati che hanno accettato di lasciarsi baciare sulle labbra. Anche se alcune ragazze, per lo spavento, hanno reagito a schiaffi.
 


L'alieno non è un maniaco. Si chiama Alvin. Sarà nel cast del film “Era giovane e aveva gli occhi chiari” (in concorso anche al Social World Film Festival) del regista Giovanni Mazzitelli e prodotto dalla scuola e centro di produzione Cinemafiction di Napoli. Nel lungometraggio l'alieno interpreterà l'amico del protagonista: un marziano con problemi amorosi tradito dalla ragazza con un Venusiano. Ma come per gli umani, anche l'Ufo, se n'è subito fatto una ragione.

Ultimo aggiornamento: 21:26 © RIPRODUZIONE RISERVATA