Pride Napoli, è Arisa la madrina: «Oggi non dobbiamo informare ma coinvolgere»

Martedì 29 Giugno 2021 di Nunzia Marciano
La madrina Arisa e il direttore artistico Diego Di Flora

L’appuntamento è per sabato 3 luglio in piazza Dante a Napoli, a partire dalle 17, per celebrare il 25 anniversario del Pride a Napoli, la manifestazione per riaffermare, ancora una volta, i diritti e la dignità della comunità Lgbt+. Lo slogan nell’oramai lontano 1996 fu Jesce sole: quest’anno è Jesce, Jesce Sole. E ogni grande evento che si rispetti, deve avere una madrina all’altezza: a rivelare in anteprima il nome della madrina di...

Il testo completo di questo contenuto a pagamento è disponibile agli utenti abbonati
Ultimo aggiornamento: 30 Giugno, 08:40 © RIPRODUZIONE RISERVATA