Afragola, rapina al McDonald's: armati di pistola e mascherina seminano il panico tra le famiglie

Sabato 17 Aprile 2021 di Elena Petruccelli
Afragola, rapina al McDonald's: armati di pistola e mascherina seminano il panico tra le famiglie

Rapina al McDonald’s situato presso il centro commerciale Le Porte di Napoli. Intorno alle 21.30, in quattro armati di pistola e con vestiti scuro, guanti e tutti con mascherina, hanno seminato il terrore davanti a decine di famiglie in fila con auto per aspettare il proprio turno di asporto.

Una Panda rossa parcheggia contromano, il personale avvisa quelli che si pensava fossero clienti a rispettare la fila e consentire il passaggio delle vetture, ma di lì a poco dall’auto scenderanno in tre con visi incappucciati, mentre il quarto aspetta all’interno del veicolo.

Puntando l’arma alla tempia della cassiera, la costringono a riempire un sacco pieno con gli incassi della giornata. E’ l’ora di punta per i frequentatori del fast food americano, specie il sabato sera. Non si sono fatti scrupolo di seminare il panico tra le famiglie in fila, con mamme e bambini piccoli. Una volta riempiti i sacchi di refurtiva, torneranno a bordo della panda per far perdere in fretta le proprie tracce. Sul posto sono intervenuti carabinieri e polizia. 

 

Ultimo aggiornamento: 18 Aprile, 08:05 © RIPRODUZIONE RISERVATA