Hai scelto di rifiutare i cookie

La pubblicità personalizzata è un modo per supportare il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirti ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, ci aiuterai a fornire una informazione aggiornata ed autorevole.

In ogni momento puoi modificare le tue scelte tramite il link "preferenze cookie" in fondo alla pagina.
ACCETTA COOKIE oppure ABBONATI a partire da 1€

Napoli, turisti perdono 750 euro: il proprietario del locale li riconosce e consegna la busta

Giovedì 4 Agosto 2022
Napoli, turisti perdono 750 euro: il proprietario del locale li riconosce e consegna la busta

Ritornano nella pizzeria «Laezza» i due turisti francesi che il giorno prima, proprio nello stesso luogo, avevano smarrito una busta contente 750 euro in contanti. Entrano, si accomodano ad un tavolo ed ordinano, proprio in quel momento, il proprietario della pizzeria, Freddy Laezza, li riconosce e dopo aver scambiato un paio di battute con loro capisce che sono gli effettivi proprietari della somma in contanti.

«Erano tornati solo per cenare, non erano a conoscenza del fatto che avessero perso quella busta e non ricordavano che la somma fosse così alta». Queste le parole dei due fratelli Laezza, i quali fin dal primo momento, con l'aiuto di Silvio, loro collaboratore e il primo a trovare la busta ed a Francesco Emilio Borrelli per averli supportati dopo l'appello lanciato sui social, hanno cercato in tutti i modi di ritrovare quei clienti. La coppia di turisti ha ringraziato i fratelli Laezza con un grande abbraccio e sorriso per la loro immensa onestà.

© RIPRODUZIONE RISERVATA