Napoli, gambizzato a pochi metri dal metrò Chiaiano: «Volevano rapinarmi, mi sono ribellato»

Sabato 16 Novembre 2019 di Melina Chiapparino
È stato ricoverato al Cardarelli dopo essere stato ferito da un colpo di pistola. È accaduto ad un 23enne napoletano, colpito ad una gamba nella tarda serata di ieri,poco distante dalla stazione della metropolitana di Chiaiano.

Il giovane ha riferito di essere stato punito in seguito ad un tentativo di rapina a cui si sarebbe opposto. I presunti rapinatori, sarebbero stati due uomini a bordo di uno scooter, fuggiti velocemente subito dopo l'esplosione del colpo, sempre secondo il racconto del giovane che si è recato da solo in ospedale.

Una versione che è al vaglio dei carabinieri del Nucleo Operativo Vomero che procedono alle indagini.  © RIPRODUZIONE RISERVATA