Eav, zero richieste di risarcimento danni negli ultimi due mesi: «Risultato storico»

Giovedì 5 Maggio 2022
Eav, zero richieste di risarcimento danni negli ultimi due mesi: «Risultato storico»

«Nessuna richiesta di risarcimento danni, nel comparto ferroviario, negli ultimi due mesi e mezzo». Quello che viene definito “un risultato storico” è dell'Eav, la società di trasporti che dallo scorso febbraio ha fatto segnare questo risultato nonostante trasporti «ogni giorno, nel solo “ferro”, quasi 100.000 viaggiatori.

Un risultato frutto del miglioramento degli standard di sicurezza introdotti nell'ambito del trasporto e dell'infrastruttura ferroviaria; ma soprattutto dell'attività di risk management e insurance management, messa in atto negli ultimi anni».

Video

L'Ente autonomo volturno spiega come «l'unità organizzativa di risk management e assicurazioni è da anni impegnata in una costante azione di analisi, controllo, riduzione, mitigazione ed elusione dei rischi aziendali, nonché di forte contrasto alle frodi: un'azione che, avendo portato ad una drastica contrazione dei sinistri da responsabilità sinistri di terzi nel quinquennio 2015-2020».

© RIPRODUZIONE RISERVATA