Marigliano, scoperto e sequestrato
un allevamento illegale di uccelli

Martedì 26 Gennaio 2021 di Nello Lauro
Marigliano, scoperto e sequestrato un allevamento illegale di uccelli

Un allevamento all’apparenza regolare con oltre 132 uccelli. Ma ad un controllo approfondito, durante una operazione dei militari della stazione carabinieri forestale di Marigliano guidati dal maresciallo Alessandro Cavallo e dalla guardie zoofile e venatorie della Lipu coordinate da Giuseppe Salzano, sono emerse delle anomalie. Secondo gli inquirenti undici cardellini ed un verdone sono di provenienza illecita in quanto catturati in natura. L’allevatore di Marigliano è stato denunciato in stato di libertà per detenzione di fauna selvatica.

I 12 uccelli sono stati sequestrati e affidati alle cure mediche dell’ospedale veterinario di Napoli per essere successivamente liberati nel loro habitat naturale. “E’ sempre fiorente il mercato nero scaturito dal commercio illecito degli uccelli – afferma Fabio Procaccini – delegato provinciale della Lipu - una pratica ancora molto sviluppata atteso il grande valore commerciale che può raggiungere un cardellino”.

Ultimo aggiornamento: 14:42 © RIPRODUZIONE RISERVATA