Hai scelto di rifiutare i cookie

La pubblicità personalizzata è un modo per supportare il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirti ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, ci aiuterai a fornire una informazione aggiornata ed autorevole.

In ogni momento puoi modificare le tue scelte tramite il link "preferenze cookie" in fondo alla pagina.
ACCETTA COOKIE oppure ABBONATI a partire da 1€

Napoli, aggredita guardia giurata
al pronto soccorso del Cto

Martedì 1 Marzo 2022
Napoli, aggredita guardia giurata al pronto soccorso del Cto

Un 33enne di Napoli è stato denunciato dai carabinieri per aver aggredito una guardia giurata e un infermiere nel pronto soccorso dell' ospedale Cto. I militari della stazione Capodimonte sono intervenuti ieri sera verso le 22 nel pronto soccorso dell'ospedale di viale Colli Aminei, dove poco prima il 33enne, del quartiere Arenaccia, in attesa di ricevere cure, era andato in escandescenze per l'attesa. L'uomo ha inveito nei confronti della dottoressa medico di turno.

Una guardia particolare giurata e un infermiere sono intervenuti per calmarlo e l'uomo li ha aggrediti. La guardia giurata ha riportato un trauma cranico lieve non commotivo, la distorsione del rachide cervicale, contusioni dorsali e lombari e abrasioni multiple; medicato, è stato giudicato guaribile in 21 giorni. L'infermiere ha riportato un trauma cranico lieve non commotivo e un'infrazione corticale a un dito, con 30 giorni di prognosi. Il 33ennne si è poi allontanato. I carabinieri lo hanno denunciato per lesioni e interruzione di pubblico servizio.

© RIPRODUZIONE RISERVATA