Napoli, schianto nella notte a Pianura: centauro minorenne in prognosi riservata

di Melina Chiapparino

  • 121
Grave incidente per un minore alla guida di uno scooter che si è scontrato contro un’auto. Il centauro napoletano che compirà 18 anni a fine mese, è stato ricoverato all'ospedale Cardarelli ed è in prognosi riservata.

L'incidente è avvenuto ieri a Pianura, in tarda serata, e sebbene la dinamica non sia stata accertata definitivamente, il dato certo è l'impatto del motociclo Peugeout modello Tweet contro un veicolo in sosta. Il giovane ha perso il controllo dello scooter ed è finito su una Polo in sosta e in seconda fila, su via Vincenzo Marrone.

Sul posto è intervenuta l'ambulanza del 118 che ha trasportato il centauro ferito all’ospedale San Paolo dove per la natura dei traumi riscontrati è stato successivamente trasferito al Cardarelli. I poliziotti municipali della sezione Infortunistica comandata da Antonio Muriano non hanno ritrovato durante i sopralluoghi il casco di protezione che probabilmente il ragazzo non indossava. Gli agenti municipali hanno sequestrato i veicoli e avviato indagini e rilievi per l'accertamento delle responsabilità nello scontro. 

Nel week end altri due motociclisti sono stati coinvolti in gravi incidenti. Un 26enne napoletano è morto dopo lo scontro con una vettura su via Bagnoli. Un altro centauro, minorenne, è finito in ospedale con una prognosi riservata in seguito allo scontro con una vettura a Fuorigrotta, riportando traumi gravi, anche lui non indossava il casco.
Mercoledì 20 Marzo 2019, 10:33
© RIPRODUZIONE RISERVATA




QUICKMAP