Vaccini, richiamo a 35 giorni: si cambia di nuovo ma la Campania non avverte i cittadini

Domenica 16 Maggio 2021 di Ettore Mautone
Vaccini, richiamo a 35 giorni: si cambia di nuovo ma la Campania non avverte i cittadini

Prima 40 giorni, 2 in meno dal limite massimo stabilito a livello nazionale dal Comitato tecnico scientifico, poi 30 con tanto di marcia indietro e di comunicato stampa per stabilire termini e tempi, infine a distanza di un giorno la decisione di cambiare ancora a 35 giorni, ma in silenzio, con una comunicazione diretta ai manager a cui spetta la programmazione ma non ai cittadini che aspettano, calcolano, e si regolano per viaggi e altre...

Il testo completo di questo contenuto a pagamento è disponibile agli utenti abbonati
Ultimo aggiornamento: 17 Maggio, 19:23 © RIPRODUZIONE RISERVATA