Regionali Campania 2020, Caldoro «commissaria» De Luca: «Campania fuori controllo, intervenga il governo»

Venerdì 18 Settembre 2020

«È arrivata la notizia che la Campania è zona arancione. Il rischio arancione che è vicino al rosso. Siamo in una situazione di totale caos e poco controllo, di grave allarme. Siamo primi in Italia per contagi, si continuano a non fare i tamponi e non si aprono le scuole. Questa notizia è sul sito del più grande quotidiano del Mezzogiorno. Abbiamo il numero di tamponi più basso, se ne facessimo di più come in Lombardia che succederebbe? È per questo che le scuole non si aprono» è l'accusa di Stefano Caldoro alla gestione di Vincenzo De Luca dell'emergenza
 

Video

«Mi preoccupo della salute dei cittadini campani - dice il candidato alla Regione del centrodestra - Mi appello al governo affinché dia una mano a questa regione che non è capace di gestire l'emergenza, sosteniamola. Anche l'allarme del presidente della regione mi preoccupa. Se è allarmato lui con i dati che ci sono vuol dire che non ce la fa. Diamogli una mano. Chiedo al governo di intervenire».

Ultimo aggiornamento: 19:53 © RIPRODUZIONE RISERVATA