Elezioni comunali a San Paolo Bel Sito:
Barone è il sindaco con l'affluenza al 90%

Martedì 22 Settembre 2020 di Nello Fontanella
Elezioni comunali a San Paolo Bel Sito: Barone è il sindaco con l'affluenza al 90%

Raffaele Barone, Uniti per il Bel Sito, è il nuovo sindaco di San Paolo Bel Sito, il comune che ha fatto registrare la più alta percentuale di votanti pari al 89,12%. L'avvocato Barone con circa mille preferenze ha battuto gli altri due competitor Raffaele Riccio (San Paolo Riparte) e, soprattutto, Michele Nappi (M5S).

Barone, circondato dai candidati consiglieri e dai suoi fans, ha cominciato a festeggiare quando ancora mancavano oltre cento schede da scrutinare della terza sezione ma il margine di 200 voti di distacco su Riccio era ormai incolmabile.

​​​​​Elezioni comunali a San Paolo Bel Sito, tutte le liste e i candidati

Flop M5s invece con Nappi che non riesce a conquistare il seggio. Nel comune del parlamentare Luigi Iovino, a sostenere il candidato sindaco  Nappi erano arrivati in campagna elettorale ben quattro ministri (Catalfo, Costa, Spadafora e Di Maio), un viceministro (Castelli) e un manipolo di parlamentari. Ma non sono bastati, dalle urne non sono usciti i voti sperati.

Barone potrà contare su una maggioranza di 8 consiglieri, tra i quali il sindaco uscente Manolo Cafarelli tra i primi eletti. «Voglio ringraziare tutti i concittadini, il risultato elettorale ha premiato l'unica lista che ha presentato programmi e idee e non le liste dell'inciucio, questo si usava 50 anni», ha detto il neo sindaco Barone.

Ultimo aggiornamento: 18:31 © RIPRODUZIONE RISERVATA