Premio Penisola Sorrentina 2022, patrocinio della presidenza del Consiglio dei ministri

Premio Penisola Sorrentina 2022, patrocinio della presidenza del Consiglio dei ministri
di Massimiliano D'Esposito
Giovedì 25 Agosto 2022, 19:41
2 Minuti di Lettura

La presidenza del Consiglio dei ministri ha concesso il Patrocinio alle attività della XXVII edizione del Premio Penisola Sorrentina, che si concluderà a Sorrento a fine ottobre. Le iniziative, promosse sotto il prestigioso brand nazionale guidato da Mario Esposito, prevedono diverse ed autonome azioni nel campo della valorizzazione artistica e culturale, della rigenerazione urbana, della promozione cinematografica ed audiovisiva, della digitalizzazione, della sensibilizzazione ai temi di interesse generale e del terzo settore.

La coproduzione televisiva dell’evento è promossa dall'amministrazione comunale di Sorrento. La serata di premiazione potrà contare anche sul sostegno da parte della Direzione generale cinema ed audiovisivo del Mic e della Film Commission Regione Campania. Un progetto speciale dedicato al mare sarà, infine, curato dal Master di drammaturgia e cinematografia della Università di Napoli Federico II, in collaborazione con la Città Metropolitana di Napoli. 

Particolarmente qualificato il board del Premio Penisola Sorrentina, che da sempre ha annoverato personalità di rilievo del settore culturale e cinematografico: da Luca Barbareschi a Francesca Cavallin; da Danilo Rea a Roberto Napoletano, Giancarlo Magalli e Massimiliano Gallo, solo per citarne alcuni. Il riconoscimento, ideato e fondato nel 1996 dal poeta Arturo Esposito, vanta nel proprio palmares nomi illustri di personalità della cultura, un Capo di Stato e Premi Oscar per la cinematografia. Da Palazzo Chigi arriva ora questa prestigiosa simbolica forma di adesione e di apprezzamento verso una iniziativa di alto rilievo culturale ed artistico, che si posiziona nel panorama nazionale dei grandi eventi e dei più importanti riconoscimenti di settore.

© RIPRODUZIONE RISERVATA