Bacoli, al parco Cerillo «La zattera di Capitan Capitone e i Fratelli della Costa»

locandina
locandina
di Patrizia Capuano
Giovedì 10 Maggio 2018, 09:33
2 Minuti di Lettura
BACOLI – «La zattera di Capitan Capitone e i Fratelli della Costa» oggi, dalle 21, al Bar/co Cerillo nell’omonimo parco: una serata all’insegna della musica live nell’ambito della rassegna promossa alle pendici di Villa Cerillo. Sul palco i protagonisti dell’evento - organizzato con Klaus Miseno – sono Daniele Sepe, Andrea Tartaglia, Roberto Colella, Tommy de Paola, Davide Afzal. Dopo l’album del 1993 «Vite Perdite», Daniele Sepe fotografa di nuovo la Napoli musicale. Il progetto, nato su un gommone denominato Capitone di proprietà di Sepe, racconta le poliedriche realtà e sfaccettature di Napoli, ora luminosa e solare, ora cittadina e ombreggiata, coinvolgendo molti talenti partenopei. E poi note di musica greca, ritmi caraibici, melodie balcaniche e musica del Sud sulla scorta della tradizione. La presentazione questa sera al Bar/co Cerillo, inaugurato lo scorso settembre, con un calendario di eventi che spaziano dalla musica al teatro allo spettacolo. Un angolo all’aperto, una sorta di caffè letterario in cui seguire eventi culturali e musicali, gustare preparazioni a chilometro zero. L’iniziativa  Bar/co Cerillo rientra nel progetto «Parco Cerillo – Oasi di Ambiente & Cultura», avviato nel 2015 per ottimizzare e rendere fruibile al pubblico la vasta area verde coniugando arte, natura e storia.


 
© RIPRODUZIONE RISERVATA