Trasportava 540 pulcini di specie selvatiche in auto: denunciato 55enne

Giovedì 24 Giugno 2021
Trasportava 540 pulcini di specie selvatiche in auto: denunciato 55enne

Trasportava nel baule e nei sedili dell'auto 540 pulcini di specie selvatiche: un 55enne originario di Perugia, fermato da una pattuglia della Polizia Stradale di Verona mentre transitava sull'autostrada A4 in direzione Milano, è stato denunciato per ricettazione, uccisione e maltrattamento di animali, oltre ad essere sanzionato per 9000 euro. Nei sedili posteriori dell'auto e nel bagagliaio gli agenti hanno rinvenuto 22 cassette contenenti centinaia di pulcini di avifauna selvatica in evidente stato di sofferenza.

Caldo torrido, anche gli animali soffrono: ecco il vademecum anti afa

La pattuglia ha allertato la Polizia Provinciale. La Comandante Anna Maggio e un istruttore esperto in piccola avifauna hanno accertato la presenza di 540 esemplari di pulli, per lo più tordi bottacci, cesene e tortore, presumibilmente trafugati dai nidi per essere venduti. Gli animali, nati da non più di otto giorni e non ancora svezzati, sono stati affidati alle cure dei volontari dell'Enpa. Il medico del servizio veterinario dell'Ulss 9 Scaligera ha constatato che le condizioni di maltrattamento sono risultate fatali per circa 40 esemplari. I pulcini sono stati affidati in custodia giudiziale al centro di recupero della fauna selvatica «Il pettirosso» di Modena. Il valore stimato dei pulcini, sul mercato nero dei richiami vivi, avrebbe potuto superare i 20 mila euro. 

Ultimo aggiornamento: 25 Giugno, 10:50 © RIPRODUZIONE RISERVATA