Elezioni Regionali Campania 2020 proiezioni: De Luca vola al 67,8%, Caldoro fermo al 16,5%

Lunedì 21 Settembre 2020
​Elezioni Regionali Campania 2020, i risultati in diretta: Exit poll

Elezioni Regionali Campania 2020, i risultati in diretta: secondo la proiezione più recente Opinio Rai il presidente uscente e candidato del centrosinistra Vincenzo De Luca è al 67,8% mentre il candidato del centrodestra Stefano Caldoro è al 16,5%. La candidata del M5S Valeria Ciarambino è al 10,6%.
 

Elezioni regionali 2020, seggi chiusi. exit poll Rai: centrosinistra avanti di poco in Toscana. Puglia in bilico. Referendum, il sì al 60-64%

Centrosinistra avanti in (Giani al 43,5%-47,5% Ceccardi 40-44%), in bilico (Emiliano 39-43%, Fitto 39-43%). Sì in netto vantaggio al referendum sul taglio dei parlamentari: 60-64%. Questi i risultati degli Exit Poll della Rai a seggi appena chiusi. Niente partita in Veneto in base ai sondaggi istantanei: Zaia 70-74%, Lorenzoni 16-20%.

De Luca esulta: «Risultato del popolo»

«Considero questo risultato di popolo, che esprime la volontà delle forze sane della Regione». Lo ha detto il rieletto presidente della giunta regionale della Campania, Vincenzo De Luca, nel corso di un incontro con la stampa. «L'Italia non ha bisogno della politica politicante - ha aggiunto -. Bisogna ritrovare la strada di unità di popolo sulle cose necessarie». «Abbiamo dinanzi a noi dei mesi di lavoro duro - ha concluso -. E per quanto riguarda il Covid siamo dinanzi ad una sottovalutazione drammatica a livello nazionale».
 
Le reazioni
«In Campania c'è la conferma di un progetto riformista che ha avuto in Vincenzo De Luca la più chiara manifestazione di come venga premiato il buon governo e non c'è stato nessun bisogno di accordi del tutto innaturali con i 5 Stelle nella regione dove, fino a un anno fà, avevano il 35 per cento». Gennaro Migliore di Italia Viva commenta così con l'Adnkronos il voto in Campania. «Da qui si pone il tema di un progetto riformista per governare il Paese e ora noi aspettiamo con fiducia il risultato di Italia Viva».
 

Campania, gli sfidanti


I candidati alla presidenza della Regione Campania sono 7 mentre le liste di candidati al Consiglio regionale sono 26. Si ricandida il governatore uscente Vincenzo De Luca con il supporto di 15 liste. Si ripete per la terza volta consecutiva la sfida con Stefano Caldoro, già governatore tra il 2010 e il 2015 e sconfitto alle scorse elezioni regionali. Sono 6 le liste a sostegno della candidatura di Caldoro. Il Movimento 5 Stelle si presenta da solo: così come nel 2015, la candidata alla presidenza della Regione Campania è Valeria Ciarambino. Potere al Popolo candida a presidente Giuliano Granato, mentre la lista ambientalista Terra si presenta con il candidato Luca Saltalamacchia. Completano l'elenco dei candidati alla presidenza e delle liste Sergio Angrisano, con la lista Terzo Polo, e Giuseppe Cirillo con il Partito delle buone maniere.

Elezioni regionali Campania, chi è Stefano Caldoro
Elezioni regionali Campania, chi è Vincenzo De Luca
 

Elezioni Regionali Campania 2020, l'affluenza

Sono oltre 5 milioni i cittadini campani chiamati alle urne per l'elezione del nuovo presidente della Regione e dei componenti del prossimo Consiglio regionale della Campania. L'affluenza registrata alle 23 di ieri sera era del 38.92% a chiusura della prima giornata di votazioni nei 550 comuni della regione. La percentuale più alta al momento è a Caserta e provincia (104 Comuni) con il 40,2%. Segue Salerno (158 Comuni) con il 39,62, Napoli (92) con il 38,86, Avellino (118) con il 37,01 e Benevento (78) col 36, 23. Percentuale leggermente più alta per quanto riguarda il Referendum Costituzionale: 34,51%.
 

 

Ultimo aggiornamento: 22:33 © RIPRODUZIONE RISERVATA