Arezzo, sorprende la ex moglie con un amico, picchia lui e violenta lei per punirla: arrestato

Giovedì 31 Maggio 2018
E' salito in casa e ha violentato la moglie, poi è stato arrestato. È successo nella Valdichiana aretina, dove un 37enne è stato arrestato dai carabinieri e, secondo quanto appreso, deve risopndere di svariati reati tra cui la violenza sessuale.

Lui e la moglie si erano separati da un anno, e, secondo quanto spiegato dalla famiglia della vittima, lui la perseguitava con telefonate e appostamenti sotto casa. Ieri la sua furia sarebbe stata scatenata dall'averla trovata sotto casa con un amico di famiglia. L'uomo ha picchiato lui e poi è salito in casa, con il pretesto di vedere i suoi figli, dove ha poi violentato la moglie. Arrestato, l'uomo è comparso davanti al gip del Tribunale di Arezzo. Per lui convalida dell'arresto e custodia cautelare in carcere.
Ultimo aggiornamento: 1 Giugno, 10:26 © RIPRODUZIONE RISERVATA