Monili d'oro per liberare un'anziana dal malocchio, finta maga arrestata a Ceccano

Mercoledì 12 Agosto 2020

Centinaia di euro per liberare un'anziana dal «malocchio». Per questo una 67enne di Ceccano è stata arrestata per truffa questa mattina dai carabinieri. La donna dichiarandosi maga si è recata presso la casa di una 86enne, anche lei di Ceccano, e con il pretesto di liberare l'anziana da presunti malefici, la raggirava facendosi consegnare monili in oro per un valore complessivo di 600 euro. I militari allertati dai familiari della vittima sono arrivati presso la sua abitazione notando la truffatrice mentre stava dileguandosi. L'intera refurtiva è stata recuperata e restituita all'anziana. La responsabile del reato si trova ora agli arresti domiciliari presso la sua abitazione, in attesa di essere processata con rito direttissimo presso il Tribunale di Frosinone.

Ultimo aggiornamento: 16:47 © RIPRODUZIONE RISERVATA