Fuga di gas dalla caldaia, famiglia di 4 persone intossicata

Venerdì 9 Aprile 2021 di Redazione Web
Fuga di gas dalla caldaia, famiglia di 4 persone intossicata

UDINE -  Un'intera famiglia, composta da padre, madre e 4 figli, è stata ricoverata all'ospedale per intossicazione da monossido di carbonio. È successo poco prima delle 9 di stamane in un appartamento a Pradamano (Udine).
Secondo una ricostruzione dei Vigili del fuoco, il gas si sarebbe sprigionato da una caldaia alimentata a gas metano e installata nel locale scantinato. I vigili del fuoco, intervenuti sul posto con personale del distaccamento di Cividale del Friuli e il funzionario di turno Franco Trigatti, hanno rilevato con l'apposita strumentazione una percentuale di monossido di carbonio molto elevata, tanto che il personale è dovuto entrare in casa con gli autoprotettori.
Tutti i locali sono stati areati. Sul luogo dell'incidente sono intervenute anche una pattuglia dei carabinieri di Pavia di Udine e la polizia locale. Il locale in cui è installata la caldaia è stato posto sotto sequestro su disposizione dell'autorità giudiziaria.

Ultimo aggiornamento: 17:09 © RIPRODUZIONE RISERVATA