Hai scelto di rifiutare i cookie

La pubblicità personalizzata è un modo per supportare il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirti ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, ci aiuterai a fornire una informazione aggiornata ed autorevole.

In ogni momento puoi modificare le tue scelte tramite il link "preferenze cookie" in fondo alla pagina.
ACCETTA COOKIE oppure ABBONATI a partire da 1€

Torna da un locale e finisce in un dirupo con la Smart: muore 36enne. A trovarlo gli amici

Sabato 21 Maggio 2022 di Tito Di Persio
Finisce in un dirupo con la Smart: muore 36enne. A trovarlo gli amici

Tornava da un locale dopo una serata di divertimento: 36enne finisce in un dirupo con la Smart e muore. A trovarlo gli amici.

La tragedia è successa questa mattina presto nel comune di Cermignano in provincia di Teramo. Un gruppo di amici al ritorno di serata si era dato appuntamento per fare altre due chiacchiere e poi la colazione. All’appello però manca Saimon Rampa di 36 anni che con la piccola utilitaria si era avviato prima da solo.

Allora gli amici iniziano a chiamarlo per telefono. Lui non risponde. Scatta la ricerca. Dopo circa un’oretta, alle 5.30, uno di loro vede la sua Smart sotto un dirupo in contrada Petriola. Il ragazzo allerta subito i soccorsi e chiama gli amici. Sul posto arrivano i vigili del fuoco e un’ambulanza medicalizzata del 118. I sanitari giunti sul luogo non possono far altro che constatare il decesso. Il pm di turno ha disposto il sequestro della vettura e il trasporto della salma all’obitorio Mazzini di Teramo. Per tutti i rilievi del caso sono intervenuti i carabinieri di Giulianova.

 

Ultimo aggiornamento: 10:54 © RIPRODUZIONE RISERVATA