In due sulla Vespa contro un lampione: Vittoria muore a 14 anni, recitò su Rai1 con la Capotondi

Domenica 28 Giugno 2020
Tragedia a Farra di Soligo: Schianto in Vespa, muore una ragazzina di 14 anni, gravissimo 17enne

Una gita nei colli in Vespa sabato sera finita in tragedia: Vittoria De Paoli, 14enne studentessa di Maser, è morta. La ragazzina si trovava a bordo della Vespa guidata da A.S.A., studente 16enne di Valdobbiadene. E' successo a Farra di Soligo, in provincia di Treviso.

Per cause in corso di accertamento, verso le 23.30, mentre percorreva via Rialto direzione Calnova giunto all'incrocio con via Borgata Grotta il ragazzo ha perso il controllo della Vespa andando a battere violentemente contro un palo dell'illuminazione pubblica.

Trasportati entrambi in gravissime condizioni all'ospedale, la 14enne è morta nella notte, all'1.10, all'ospedale di Conegliano a causa delle lesioni riportate. Il ragazzo è ricoverato in terapia intensiva al Ca' Foncello. Le sue condizioni sono gravissime

Capelli lunghi, biondissimi, il sorriso di Vittoria se lo ricordano anche i telespettatori di Raiuno nella fiction di Di padre in figlia con Cristiana Capotondi,  Alessio Boni e Stefania Rocca andata in onda nel 2016. Vittoria, all'epoca aveva 10 anni e recitava la parte di Sofia nello sceneggiato televisivo ambientato a Bassano, in provincia di Vicenza. La fiction raccolse oltre 6 milioni di telespettatori e raccontava la storia della famiglia Franza dal 1958 ai primi anni Ottanta: una famiglia patriarcale veneta alle prese con i grandi cambiamenti storici che hanno portato le donne a lottare per guadagnarsi parità e diritti civili.

Ultimo aggiornamento: 15:00 © RIPRODUZIONE RISERVATA