Previsioni meteo, nuova allerta: scuole chiuse in Liguria. Temporali anche in Lazio e Toscana

Martedì 15 Ottobre 2019
Maltempo, allerta arancione in Liguria: scuola chiuse, disagi per autostrade e ferrovie
Allerta meteo arancione in Liguria. I forti temporali che hanno colpito nelle ultime ore la regione hanno causato numerosi disagi, fra scuole, strade e sottopassi chiusi. La Protezione civile genovese ha inviato un sms a dirigenti scolastici e genitori per avvertire che, date le forti piogge e le importanti cumulate che si stanno verificando nel ponente genovese, le scuole del Medio ponente e del ponente di Genova oggi restano chiuse. La forte perturbazione proveniente dalla Francia è bloccata dalla mezzanotte nel Ponente Genovese. 

«La sala operativa della Protezione civile regionale ha lavorato tutta la notte per seguire l'evolversi dell'allerta meteo in Liguria, con forti piogge che hanno colpito soprattutto la Valpolcevera, il Ponente genovese e l'entroterra ligure». Così il presidente della Regione Liguria, Giovanni Toti, stamani via Facebook interviene sull'allerta meteo arancione in corso diramata dal savonese fino allo spezzino. «I nostri uomini sono al lavoro per monitorare le criticità e le eventuali emergenze su cui intervenire - ha detto -. In tarda mattinata faremo il punto della situazione dalla sala operativa».

LE PREVISIONI
Quella appena iniziata sarà una settimana piuttosto dinamica sul fronte meteorologico. In queste ore un'intensa perturbazione sta colpendo duramente la Liguria con nubifragi e esondazioni di fiumi e torrenti. Il maltempo interesserà comunque anche il resto del Nord, la Toscana e il Lazio. Nei giorni successivi tuttavia la situazione faticherà a migliorare definitivamente. Il team del sito www.iLMeteo.it comunica che domani sarà una giornataccia per alcune zone d'Italia. Sotto osservazione gran parte del Nord in particolare le regioni occidentali, dove fin dal mattino forti rovesci e qualche nubifragio colpiranno l'alto Piemonte, i comparti alpini e prealpini lombardi più ad ovest e un po' tutta la Liguria. I fenomeni potranno inoltre assumere carattere temporalesco, con rischio di locali grandinate.

 
Mercoledì 16 il brutto tempo si allontanerà piuttosto rapidamente lasciando tuttavia dietro di sé alcuni piovaschi possibili soprattutto in mattinata sul Triveneto, sulla dorsale appenninica fino alle coste del basso Lazio e della Campania. Giovedì 17 il meteo sarà più tranquillo per tutti, anche se torneranno protagoniste le nebbie al Nord e nelle vallate interne del centro. Il team del sito www.iLMeteo.it avvisa che da venerdì 18 si avvicinerà una nuova perturbazione, con peggioramento nel corso della giornata ad iniziare ancora dal Nord-Ovest e dai settori alpini centro-occidentali, dove potranno verificarsi già alcune precipitazioni. In anteprima il team annuncia un weekend caratterizzato da una fase di maltempo che si protrarrà poi anche nella prossima settimana.

  Ultimo aggiornamento: 19:40 © RIPRODUZIONE RISERVATA