Hai scelto di rifiutare i cookie

La pubblicità personalizzata è un modo per supportare il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirti ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, ci aiuterai a fornire una informazione aggiornata ed autorevole.

In ogni momento puoi modificare le tue scelte tramite il link "preferenze cookie" in fondo alla pagina.
ACCETTA COOKIE oppure ABBONATI a partire da 1€

In sei nell'auto del papà: 4 minorenni, tutti senza cinture, senza revisione e alla guida un 19enne senza patente

Domenica 19 Giugno 2022 di L. Lev.
In sei nell'auto del papà: 4 minorenni, tutti senza cinture, senza revisione e alla guida un 19enne senza patente

VIGONZA - In sei in auto, quattro di loro sono minorenni: alla guida un 19enne senza patente. Ha dell'incredibile l'esito del controllo eseguito venerdì sera dagli agenti della Polizia locale, zona Padova. Verso le 23.50 durante l'attività di controllo stradale programmata per il fine settimana e finalizzata al contrasto delle guide in stato di ebbrezza, lungo la regionale 515 Noalese, le due pattuglie degli agenti hanno dato l'alt ad una Honda che proveniva da Mellaredo. Alla vista dell'auto di pattuglia il conducente ha fermato il veicolo e ha invertito la marcia per darsi alla fuga. Gli agenti della seconda pattuglia si sono immediatamente messi all'inseguimento della Honda rintracciandola in località Rivale, frazione del Comune veneziano di Pianiga. Gli agenti hanno bloccato l'auto trovandoci a bordo ben sei persone, tre maschi e tre femmine, tutti giovanissimi e tutti italiani.

Foligno, cittadino albanese senza patente e con revisione scaduta multato per oltre 5mila euro

Senza patente, al telefono o sui social mentre guidano: bloccati 40 pirati

Dalle verifiche dei loro documenti, la Polizia locale ha accertato che solo due di loro erano maggiorenni. Inoltre il conducente, identificato in I.P., 19 anni, residente a Borgoricco, è risultato essere alla guida della Honda senza avere conseguito la patente. Gli agenti hanno provveduto a sottoporlo al controllo dell'alcoltest per accertarne il grado alcolemico e l'eventuale assunzione di sostanze stupefacenti mediante pretest. Entrambi gli esami hanno dato esito negativo. Da un'ulteriore verifica compiuta sulla Honda, di proprietà del padre del 19enne, è emerso che il veicolo non era stato sottoposto alla revisione. Il 19enne è stato multato per velocità pericolosa, sovrannumero di persone trasportate, mancato uso di cinture di sicurezza e fuga. Un totale di seimila euro in un colpo solo. Al ragazzo è stata anche contestata la guida senza patente con relativo fermo del veicolo per tre mesi. Il padre, proprietario della Honda, è stato denunciato per incauto affidamento dell'auto. Gli altri passeggeri minorenni sono stati affidati ai genitori.

Ultimo aggiornamento: 21 Giugno, 09:18 © RIPRODUZIONE RISERVATA