Donna investe un cinghiale e chiede aiuto, automobilista si ferma ma scappa con l'animale

Mercoledì 29 Settembre 2021
Donna investe un cinghiale e chiede aiuto, automobilista si ferma ma scappa con l'animale

Surreale vicenda a Chieri, comune in provincia di Torino in Piemonte. Un automobilista ha assistito a un brutto incidente tra un'auto e un cinghiale avvenuto giovedì scorso verso le 22.30 sulla statale che va verso Riva. Una ragazza aveva infatti investito l'animale che, in quel momento, stava attraversando la carreggiata. La donna era nella propria vettura in compagnia del fidanzato e del figlio di tre anni, oltre al cane di famiglia.

Cinghiali a spasso per la città, il sindaco: «Ho quasi abdicato, ultimo appello a Regione e Provincia»

Il cinghiale è sbucato improvvisamente dal nulla, tagliando la strada alla Volvo. Attimi di panico e tutti gli airbag scoppiati, ma per fortuna nessuno ha riportato lesioni. Negli attimi seguenti all’incidente un’automobile si ferma, ma il proprietario, anziché prestare soccorso alla donna, ha caricato l’animale in auto e si è allontanato. Una scena che ha lasciato di stucco i presenti, che erano in evidente difficoltà.

 

La donna ha denunciato l’episodio sui social: «Giovedì sera verso le 22.30 abbiamo preso in pieno un cinghiale. In auto eravamo io, mio compagno, bimbo di tre anni e cane. Nessuno si è fatto nulla. Volvo distrutta e 8 airbag scoppiati. Fate attenzione perché pare succeda spesso da quelle parti. Infine volevo fare i miei più sentiti complimenti alla persona che si è fermata e senza nemmeno preoccuparsi di come stavamo ha pensato bene di caricarsi il cinghiale in auto e portarselo a casa». 

 

Ultimo aggiornamento: 30 Settembre, 17:06 © RIPRODUZIONE RISERVATA