Usa, Vanessa Trump ricoverata in ospedale dopo busta con polvere bianca

ARTICOLI CORRELATI
di Anna Guaita

Vanessa, la nuora di Donald Trump, è stata portata in ospedale perché aveva aperto una lettera che conteneva una misteriosa polvere bianca. Vanessa è la moglie di Donald Trump junior, figlio maggiore del presidente.

La 40enne madre di cinque bambini, è una ex attrice televisiva. Quando ha aperto la busta, che era indirizzata al marito, aveva accanto due assistenti. Sono stati immediatamente chiamati i vigili del fuoco che hanno decontaminato le tre persone, ma hanno poi deciso che per motivi precauzionali di trasferirli in ospedale.

Vanessa ha fatto chiamare il 911, il numero delle emergenze, quando ha cominciato a tossire. La nuora del presidente ha detto anche di sentirsi venir meno.

Nel primo pomeriggio, la polizia di New York ha informato che la polvere non era tossica.
Lunedì 12 Febbraio 2018, 19:50 - Ultimo aggiornamento: 13 Febbraio, 12:46
© RIPRODUZIONE RISERVATA



COMMENTA LA NOTIZIA
1 di 1 commenti presenti
2018-02-13 15:09:18
Era la polverina magica di Pollon

QUICKMAP