Covid Veneto, bollettino: 3.753 positivi nelle ultime 24 ore. Zaia: «Preoccupano i ricoveri in area non critica»

Giovedì 19 Novembre 2020
Covid, in Veneto 3.753 positivi nelle ultime 24 ore. Zaia: «Preoccupano i ricoveri in area non critica»

Non si arresta la corsa Covid in Veneto. Sono 38 i decessi registrati nelle ultime 24 ore, dato che porta a 3.057 il numero totale delle morti nella regione, tra ospedali e case di riposo. È quanto emerge dal bollettino diffuso dalla Regione Veneto. A preoccupare è soprattutto il dato dei positivi, 3.753 in più, cifra che porta il totale dei casi a 112.691. I veneti attualmente positivi sono 66.582.

Zona rossa, resa dei conti governo-regioni sui 21 paramentri: ecco chi rischia

Chiusure, l'assessore D'Amato: «Difficile fermare le auto private. Il Lazio arancione? Sarebbe meglio»

Covid, la moda (pericolosa) di bandane, stoffe e mascherine fai-da-te. Ma gli scienziati: «Non proteggono»

«Ci preoccupa il numero dei ricoveri in area non critica, è la vera pressione sui nostri ospedali», commenta il presidente Luca Zaia. I ricoverati sono 2.242 (50 in più nelle ultime ore) in area non critica, mentre 296 pazienti (+5) sono in terapia intensiva «Quella dello scontro tra regioni e governo sui parametri è una leggenda metropolitana da sfatare. Vorrei ricordare che dal 21 febbraio ad oggi, cioè dall'inizio dell'epidemia le regioni italiane hanno votato tutti i provvedimenti del governo, senza eccezione alcuna», spiega ancora il governatore.

 
Video

 

Ultimo aggiornamento: 19:32 © RIPRODUZIONE RISERVATA