Ancora sparatorie negli Usa, 4 ragazzi uccisi in meno di 24 ore: giallo in una piccola città della Carolina

Venerdì 27 Maggio 2022
Ancora sparatorie negli Usa, tre dei 4 ragazzi uccisi in meno di 24 ore

Nuova sparatoria negli Stati Uniti: quattro adolescenti uccisi a colpi di arma da fuoco. Un massacro, l'ennesimo, avvenuto nell'arco di 15 ore, durante il fine settimana, in due luoghi diversi, a un isolato l'uno dall'altro a Newberry, nella zona rurale della Carolina del Sud. Un orrore a poche ore di distanza dalla strage di giovanissimi avvenuta in una scuola del Texas

 

Le indagini della polizia

La polizia indaga su possibili collegamenti. L'allarme è scattato nella notte tra sabato e domenica, quando i poliziotti hanno risposto alla chiamata per una sparatoria nell'isolato 700 di Wise Street. Lì hanno trovato Mykain Davis, 16 anni, colpito da un'arma da fuoco cinque minuti dopo la mezzanotte. Davis è stato portato al Newberry County Memorial Hospital dove è morto. 

Circa 15 ore dopo, alle 14.50 di domenica, si è verificata una seconda raffica di spari nell'isolato 2400 di Eleanor Street. A farne le spese i giovanissimi Jhisere Robinson, 15 anni,  Jahquindon Toland, 18 anni, e Sonterrious Davis, 19 anni. Le vittime hanno frequentato tutte la Newberry High School.

Vendetta o regolamento di conti tra bande

Le pistole sono state trovate sulla scena di entrambe le sparatorie. In un'intervista con il DailyMail.com, il capo della polizia Kevin Goodman non ha specificato se i crimini potessero essere legati a una banda o se la vendetta fosse una motivazione per gli omicidi.  Una delle vittime della seconda sparatoria è stata interrogata nella prima sparatoria, ma il capo non ha voluto dire quale. «Sono tutti a un isolato l'uno dall'altro - ha detto il capo della polizia Goodman -. Preliminarmente, direi che tutti, tutte le vittime, sono in qualche modo collegate. Si conoscevano, erano nella stessa cerchia». Il capo ha affermato di non poter stabilire una motivazione per la sparatoria o identificare un sospetto nel caso. «Stiamo ancora mettendo insieme molti pezzi di questo caso - ha detto - Stiamo cercando di capire se queste due sparatorie sono in qualche modo collegate». 

Strage dei bambini in Texas: per i complottisti «è una messinscena, i genitori sono attori»

Le autopsie 

Per questa settimana è prevista l'autopsia forense. Il capo ha detto al DailyMail.com che nessuno dei giovani era stato arrestato in precedenza a Newberry. Goodman non poteva dire se MyKain Davis e Sonterrious Davis fossero imparentati. Anche 48 ore dopo gli omicidi, la polizia aveva poche informazioni da condividere. «Come dico sempre, ci vuole un villaggio per mantenere questo quartiere, per mantenere questa città e questa contea al sicuro - ha detto Goodman -. Abbiamo bisogno di ogni informazione possibile». L'ultimo omicidio a Newberry è avvenuto il 26 marzo di quest'anno e il sospettato è stato arrestato. 

Le condoglianze alle famiglie

Mykain Davis e Robinson erano studenti della Newberry High School e Toland e Sonterrious Davis si erano già diplomati alla scuola.  Lunedì la scuola è andata in smart working ma martedì è tornata in presenza. «Voglio esprimere le mie personali condoglianze alle famiglie delle vittime in questo momento molto difficile - ha detto il sovrintendente Alvin Pressley -. La comunità di Newberry è stata profondamente colpita dagli eventi di questo fine settimana, che hanno portato alla perdita di quattro giovani vite. Nessun genitore, amico, insegnante è mai pronto ad affrontare una tragedia come questa. Voglio ringraziare le forze dell'ordine locali per il loro lavoro e supporto. Continueremo a lavorare con loro per assicurarci che le nostre scuole siano sicure. Abbiamo deciso di far tornare gli studenti alla Newberry High School per fornire loro il sostegno della scuola e del distretto».

Ultimo aggiornamento: 19:16 © RIPRODUZIONE RISERVATA
Potrebbe interessarti anche