Hai scelto di rifiutare i cookie

La pubblicità personalizzata è un modo per supportare il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirti ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, ci aiuterai a fornire una informazione aggiornata ed autorevole.

In ogni momento puoi modificare le tue scelte tramite il link "preferenze cookie" in fondo alla pagina.
ACCETTA COOKIE oppure ABBONATI a partire da 1€

Stati Uniti, altre due sparatorie: un morto in chiesa in California, vittime in un mercatino a Houston

Lunedì 16 Maggio 2022
Stati Uniti, altre due sparatorie in poche ore: un morto in chiesa in California, vittime in un mercatino a Houston

Altre due sparatorie hanno sconvolto oggi gli Stati Uniti, dopo che ieri un 18enne ha aperto il fuoco in un supermercato a Buffalo uccidendo 10 persone. Oggi spari si sono registrati in California, dove in una chiesa ha perso la vita una persona, e a Houston, in un mercatino delle pulci, causando due vittime.

Payton Gendron, chi è il 18enne che ha ucciso 10 persone a Buffalo: la strage spiegata in un manifesto di 180 pagine

 

California, un morto e tre feriti

Un morto e tre feriti. È il bilancio provvisorio della sparatoria nel sud della California. Lo riportano diversi media americani. La sparatoria è avvenuta nella zona di Laguna Woods, nella chiesa presbiteriana Geneva su El Toro Road. La polizia ha confermato che il presunto assalitore è stato arrestato e l'arma recuperata.

 

Houston, sparatoria dopo una lite fra 5 persone

La sparatoria nel mercatino delle pulci vicino Houston sarebbe il risultato di una lite fra cinque uomini. Lo riporta Abc citando lo sceriffo della contea di Harris. Due persone sono morte sul colpo, altre tre sono state trasportate in ospedale. Il bilancio poteva essere peggiore visto che il mercatino di domenica pomeriggio è particolarmente affollato. Due persone coinvolte sono in custodia della polizia, mentre un terzo è in ospedale.

Ultimo aggiornamento: 18:24 © RIPRODUZIONE RISERVATA