Vaccino Covid, Berlino annuncia: «Sarà disponibile per molti soltanto a metà del 2021»

Martedì 15 Settembre 2020
Vaccino Covid, Berlino annuncia: «Sarà disponibile per molti soltanto a metà del 2021»

Passi avanti sul vaccino. In Germania potrà essere disponibile per molte persone a metà dell'anno prossimo. Lo ha detto la ministra dell'Istruzione e della Ricerca Anja Karliczek a Berlino, in conferenza stampa con il ministro della Salute Jen Spahn, sottolineando l'aspetto centrale della «sicurezza» del farmaco per il Covid. La ricerca in Germania «fa progressi veloci» e il governo è «fiducioso», «ma dobbiamo ancora dire che non siamo ancora dove vogliamo. E non sappiamo cosa può succedere nelle prossime settimane», ha spiegato.

Covid, Bill Gates: «Il virus finirà solo tra due anni, ci attende un autunno molto duro»

Coronavirus, vaccino Pfizer: entro ottobre sapremo se funziona

Coronavirus, Oms: «A ottobre e novembre seconda ondata, ci sarà boom di casi e morti»
 

 

Ultimo aggiornamento: 16:57 © RIPRODUZIONE RISERVATA